random
ROMA OFFSHORE SPEED RACE
random
27 - 28 - 29 settembre 2013
random
MARINA DI NETTUNO C.N.
random
80 MIGLIA PER UNA SFIDA IN ALTO MARE
random
DA NETTUNO A PONZA E RITORNO
random
per dare a roma un grande evento
random
VI ASPETTIAMO!
7
roma offshore speed race - una gara avvincente come le temerarie sfide in mare aperto del passato in un panorama marino tra i più belli al mondo - torna a Nettuno il 29 settembre 2013

Roma Offshore Speed ​​Race 2013 vi aspetta a settembre... a Nettuno!

CON IL PATROCINIO DI
Regione Lazio Comune di Nettuno Marina di Nettuno Federazione Italiana Motonautica Union Internationale Motonautique Comitato Olimpico Nazionale Italiano


SUPPORTER
Radio Enea 96.2

Organizzazione

Club Italia Offshore Race
Bycam s.r.l
Dimensione Eventi
PDM pr&pressoffice
ABOUT VENTURE CUP 2016

venture_logo
After three years of confirmations and finally retractions it will be held in June 2016 the Venture Cup race offshore deep sea. The Club Italia Offshore Race supports this event because contrary to what happens in Italy, where sports institutions have given and continue to give credit to promote sports organizations which, even before playing the races are justified for missed accessions of teams , laying the blame at the time of crisis and not to the total looking for an attractive and compelling product. If there are no registered races are never disputed. This should happen in a normal context. If instead of thinking for Sport, is thought to invitees of excellence, and to their political position, to benefit is not clear what, causes only a huge damage for Sport and just. So we are willing to provide the promoter of the Venture Cup all the necessary support to facilitate the enrollment of Italian and foreign teams interested in a real race Offshore, however as already discussed and positively assessed two years ago with the organizers visiting our headquarters, to stay up to date in Italy and Malta sign two appointments to give a showcase of exception in the Mediterranean. Force Venture Cup the Club Italia Offshore Race is with you!
Valerio AMICUCCI
Sport Director

20160122_174425 NEWS DALLA PRESIDENZA

<img Il giorno 22 gennaio 2016 al Presidente del Club Italia Offshore Race Massimo Lippi nel palazzo delle Federazioni Sportive in Roma è stata consegnata dal Presidente Regionale del CONI Riccardo VIOLA la Medaglia di Bronzo al merito dello Sport per il Campionato Offshore di Classe 1 1995. Complimenti vivissimi da tutto lo staff Club Italia.

lippi_700 E’ questa la strada giusta…?

Resta davvero molto,molto, difficile comprendere la “politica” di promozione dello sport motonautico della U.I.M. e F.I.M., in particolare il nostro pensiero è rivolto a tutto quello che una volta si chiamava con DIGNITA’ Offshore,fatto di tanti e tanti piloti,teams e progettisti, che hanno dettato un’epoca eppure non tanto lontana,ma oggi alla triste evidenza dei fatti siamo a anni luce da quei tempi.
Una accozzaglia di barche (poche,pochissime) con tecnologie completamente differenti,messe in circuiti insignificanti e rischiosi,tanto per fare qualcosa,oppure lanciate in mare aperto a fare il giro di mezza Italia,con i piloti seduti e legati con cinture di sicurezza..??
I grandi costruttori,ma anche quelli piccoli ndr,insieme ai costruttori di motori e accessori sono completamente spariti,regolamenti assurdi dettati da chissà quali menti..(sono sempre gli stessi ormai in pianta stabile nelle varie Commissioni Tecniche e Sportive) hanno cancellato negli ultimi anni qualsiasi forma che prevedesse un possibile avvicinamento e interesse commerciale nello sport che rappresenta la motonautica d’eccellenza.
Neanche l’intelligenza di obbligare i motori 4 tempi ( e ce ne sono per tutti i gusti da svariati anni) nelle categorie minori,in sostituzione degli obsoleti e inquinanti 2 Tempi monomarca del solito costruttore americano, e pensate è ancora oggi oggetto di discussione ,ma tra chi??sempre tra i pensatori..
Di certo gli ultimi episodi vedono tutte le categorie in profonda crisi d’identità,campionati e titoli assegnati con pochi partecipanti per categoria, flotte di barche straniere,pur numerose.., che non si spostano dalle loro nazioni,organizzatori che non sanno più cosa far scrivere sui quotidiani sportivi esaltando per dare qualche news: cene,degustazioni varie,bellezze delle località, delle marine o interviste a ammiragli che di Offshore proprio ne sono da sempre a digiuno,tralasciando di mettere la classifica,pensate il resoconto di qualsiasi altro evento sportivo senza pubblicare la classifica o il risultato?
Gare storiche V.B.V cancellate per assurde regole ecologiste a cui la nostra Federazione poteva benissimo opporsi(il progetto è rimasto 4 anni a disposizione per osservazioni e altro) e far valere le ragioni che mai e poi mai in tutto il mondo conosciuto un solo offshore in gara avesse arrecato danni all’ambiente marino o peggio ancora ucciso un mammifero o la tanto amata dalla giornalista Rai Donatella Bianchi di Linea Blu,la tartaruga CARRETTA..
Forse un isola dorata nel vero senso della parola c’è ancora è la Gran Bretagna,gare,raduni,attività a 360° sono svolte con regolare puntualità e professionalità,le tradizioni sono valorizzate e conservate, vedi la Cowes Torquay,che tra alti e bassi è sempre ricca di partecipanti e dietro alla organizzazione ha una famiglia che di cognome fa Levi..,dice niente? Non citiamo in nostri per favore!
Tornando agli inglesi a sentir loro,di UIM, Class1 e altro non ne hanno bisogno,si auto-organizzano.
Morale ma..vuoi vedere che “.. è questa la strada giusta..?”

Italia-Inghilterra MARATHON OFFSHORE WORLD CHAMPIONSHIP 2014

Prosegue la pianificazione della stagione 2014, sono particolarmente due le nazioni interessate a dare vita al primo vero MWOC,Italia e Inghilterra.

Leggi tutto
Nettuno Offshore Speed Race 2013, Marina di Nettuno, foto di copyright © 2013 BYCAM SRL NETTUNO OFFSHORE SPEED RACE 2013: LA GARA

Alcune immagini della giornata del 29 settembre alla Nettuno Offshore Speed Race 2013. Poco sole ma tanto spettacolo – prima, durante e dopo la gara – alla Marina di Nettuno.

Leggi tutto
© 2013 Roma Offshore Speed Race - Club Italia Offshore - made in Bycam - Privacy Policy